CERCA LA TUA VACANZA

Cerca offerta
RIMANI AGGIORNATO

    • Array

Gran Tour della Patagonia

Tipo Viaggio Tours

Regione Sud America/Argentina

Durata 14 giorni / 12 notti

Partenza da Verona

Stagionalità da marzo a settembre

Tipo Volo Linea

Minimo partecipanti Minimo 2

Quote a partire da 3990 €

 

Natura e paesaggi...

 

Dettaglio Itinerario

1° giorno VERONA/ROMA/BUENOS AIRES
Partenza con volo per Buenos Aires. Pernottamento a bordo.

2° giorno BUENOS AIRES
Arrivo all'aeroporto, accoglienza e trasferimento in hotel. Colazione di benvenuto ed immediata sistemazione nelle camere riservate. Pranzo libero e nel primissimo pomeriggio partenza per la visita della città attraverso i suoi luoghi più significativi, tra cui le zone di San Telmo, la Boca, l'aristocratico quartiere della Recoleta ed il moderno e puòsante barrio di palermo. Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

3° giorno BUENOS AIRES/TRELEW/PUERTO MADRYN
Di buon mattino trasferimento in aeroporto, assistenza ed imbarco sul volo per Trelew. All'arrivo accoglienza e partenza per un'indimenticabile escursione alla celebre pinguineria di Punta Tombo che ospita la più importante e numerosa colonia di Pinguini Magellano dell'intera Patagonia. Pranzo libero in corso di escursione. Dopo la visita trasferimento a Puerto Madryn, sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

4° giorno PENINSULA VALDES
Intera giornata dedicata alla visita della Penisola di Valdes, una riserva naturalistica popolata dda diverse specie di uccelli, leoni ed elefanti marini, dichiarata dall'Unesco Patrimonio Naturale dell'Umanità. Si lascia Puerto Madryn in direzione nord e dopo circa km di strada asfaltata si raggiunge Puerto Piramides, dove è possibile realizzare la navigazione per l'avvistamento delle balene. Da qui si prende la strada sterrata che si dirige a nord e dopo 42 km si svolta in direzione della costa, percorendo un tratto che in 33 km raggiunge la riserva faunistica di Caleta valdes, dove si effettuerà una sosta per avvistare alcuni esemplari di Elefanti marini e per ammirare il fantastico paesaggio. Si percorre la strada che scende a sud per 42 km in direzione del celebre Faro di Punta Delgada, dove è prevista la sosta per il Pranzo. A seguire si effettuerà una visita presso la vicina spiaggia, considerata il miglior sito della Peninsula per l'avvistamento delgi Elefanti marini, che qui si riuniscono in colonie piuttosto numerose. Al termine della visita, percorrendo una strada dalla quale si possono apprezzare la Salina Chica e la Salina gRande, si rientra a Puerto Madryn. Sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.

5° giorno PUERTO MADRYN/TRELEW/USHUAIA
Trasferimento a Trelew per imbarcarsi sul volo per Ushuaia, la città più australe del pianeta. All'arrivo accoglienza e trasferimento presso l'Hotel prescelto, sistemazione, cena libera e pernottamento.

6° giorno USHUAIA
Dopo la prima colazione si parte per una visita di mezza giornata al Parco Nazionale Terra del Fuoco, in cui si potrà apprezzare il fantastico paesaggio ed il caratteristico bosco australe della regione andino-patagonica. L'escursione si snoda attraverso la Bahia Ensenada, la Isla REdonda ed il Lago Roca. Rientro ad Ushuaia e pranzo in ristorante tipico. Nel primo pomeriggio trasferimento al porto di imbarco ed inizio della navigazione lungo il Canale di Beagle, circumnavigando degli isolotti popolati da diverse specie di uccelli marini, tra cui gabbiani e cormorani e da nutrite colonie di leoni marini, fino a raggiungere il Faro Les Eclaireurs, anche conosciuto come il Faro della Fine del mondo. Al termine dell'escursione, trasferimento in hotel, cena libera e pernottamento.

7° giorno USHUAIA/CALAFATE
Prima colazione e tempo a disposizione per passeggiare tra le vie del centro cittadino. In tarda mattinata trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo per El Calafate, la capitale dei ghiacciai argentini. All'arrivo accognlienza e trasferimento presso l'hotel prescelto, sistemazione, cena libera e pernottamento.

8° giorno CALAFATE/LAGO ARGENTINO/CALAFATE
Dopo la prima colazione trasferimento a Puerto Bandera ed imbarco per iniziare una spettacolare navigazione, durante la quale si possono ammirare enormi icebergh che vagano navigando sino a disciogliersi. Si raggiunge il foronte del ghiacciaio Upsala per ammirare la sua maestosa imponenza, proseguimento lungo il canale che conduce all'Estancia Cristina. Sbarco e visita del piccolo Museo che racconta la storia dell'Estancia e dei prmi abitanti della Patagonia. Partenza a bordo di jeep 4x4 per un'avventurosa escursione attraverso il desolato ma suggestivo paesaggio circostante. PRanzo presso il caratteristico ristorante dell'Estancia. Breve passeggiata per raggiungere il "mirador Upsala" , un punto panoramicfo da cui si puo ammirare l'impareggiabile spettacolo offerto dal fronte orientale del ghiacciaio Upsala visto dall'alto. Nel pomeriggio rientro a Puerto Banderas e successivo trasferimento ad El Calafate. Cena libera e pernottamento.

9° giorno CALAFATE/PERITO MORENO/BUENOS AIRES
Giornata dedicata alla scoperta del Parco Nazionale Los Glaciares, un santuario ecologico dove ghiacciai, laghi e foreste si este4ndono su una superficie di circa 600 ettari. Per raggiungere il PN Los Glacires che dista 75 km da el Calafate, si attraversa una suggestiva zona di selvaggia steppa patagonica. Passeggiata lungo le passerelle che conducono al belvedere dal quale si puo ammirare il fronte nord del Perito Moreno. Questo immenso ed impressionante monumento naturale, misura 70 metri di altezza per 3 km di larghezza. Pranzo al sacco in corso di escursione e tempo a disposizione per godere del paesaggio. Nel pomeriggio rientro ad El Calafate e trasferimento in aeroporto per imbarcarsi sul volo per Buenos Aires. All'arrivo accoglienza e trasferimento presso l'Hotel prescelto. Cena libera e pernottamento.

10° giorno BUENOS AIRES
Gioranta a disposizione per visitare la città in libertà. Cena libera e pernottamento.

11° giorno BUENOS AIRES/IGUAZU
Trasferimento in aeroporto, assistenza ed imbarco sil volo per Puerto Iguazù. Accoglienza, trasferimento e sistemazione presso l'Hotel prescelto. Nel primo pomeriggio partenza in direzione del confine con il Brasile e proseguimento in direzione dell'ingresso brasiliano del Parco Nazionale Iguazù. La visita, che si snoda attraverso sentieri e passerelle in legno che solcano il Rio Iguazù, consente di ammirare alcuni salti "minori" ed offre un'indimenticabile vista della "Garganta del Diablo". Rientro in hotel, cena libera e pernottamento.

12° giorno IGUAZU
Trasferimento presso l'ingresso argentino del Parco Nazionale Iguazù, per una visita di mezza giornata che consente, attraverso il circuito superiore ed inferiore, di godere del paesaggio maestoso che circonda le famose cascate. Dopo un breve tragitto a bordo di un tranino ecologico, si parte per una camminata che culmina presso il rinomato "balcon de la garganta" dal quale si può apprezzare l'impressionante salto che compie l'acqua, la cui spaventosa forza produce un rombo assordante. Al termine della visita rientro presso l'hotel. Cena libera e pernottamento.

13° giorno IGUAZU/BUENOS AIRES/ITALIA
Mattinata a disposizione per rilassarsi prima della partenza. Nel pomeriggio trasfeirmento all'aeroporto di Puerto Iguazù, assistenza ed imbarco sul volo perBuenos Aires. Pernottamento a bordo.

14° giorno ITALIA
Arrivo in Italia e termine dei servizi.

Quote individuali di partecipazione in camera doppia


A partire da

3.990,00 € ( * tasse escluse )

Cerca la Tua Vacanza