CERCA LA TUA VACANZA

Cerca offerta
RIMANI AGGIORNATO

    • Array

New Caledonia Dream

Tipo Viaggio Soggiorno Mare

Regione Polinesia e Pacifico/Nuova Caledonia

Durata 18 giorni / 14 notti

Partenza da Tutti i principali aeroporti

Stagionalità Tutto l'anno

Tipo Volo Linea

Minimo partecipanti Minimo 2

Quote a partire da 4160 €

 

Isola dei Pini e Isole della Lealtà

 

Dettaglio Itinerario

1° giorno ITALIA/GIAPPONE
Partenza con volo per Tokyo. Pernottamento a bordo.

2° giorno GIAPPONE/NOUMEA
Arrivo a Tokyo, cambio di aeromobile e partenza per Noumea. Pernottamento a bordo.

3° giorno NOUMEA
Arrivo a Noumea, incontro con l'assistente e trasferimento in aeroporto. La Nuova Caledonia è territorio francese d'oltremare che ha come capitale Noumea. Sonnacchioso e splendido centro tropicale in tipico stile francese coloniale, è una città tutta da scoprire, sia per la sua sinuosa struttura urbanistica arrampicata sulle colline circostanti, sia per il meraviglioso lungomare dalla forma estremamente frastagliata, su cui si aprono numerose piccole baie. La zona centrale e amministrativa si trova a nord verso la baia della Moselle e racchiude una piccola perla come Place de Cocotier, piazza tipic amente coloniale, sede di manifestazioni artistiche o folcloristiche di notevole interesse. Poco distante il coloratissimo mercato aperto tutti i giorni dove trovare una gra nvarietà di prodotti e artigianato locale. La zona degli hotel, che va dalla Baia di Anse Vata a quella Des Citrons, è molto interessante e merita senz'altro una visita, e sarà inoltre piacevole rilassarsi nei vari localini e ristoranti che si affacciano numerosi sul lungomare. Il centro cultorale Tjbaou, progettato dal celebre architetto italiano Renzo Piano, è davvero unico per struttura architettonica e ricchezza di informazioni sulla cultura Karnak (etnia principale della Melanesia): gli ambienti tradizionali delle case Karnak sono prappresentati nell'ampio parco e raffigurano essenzialmente le province della Nuova Caledonia, dalle Isole Loyautè alle province settentrionali e meridionali. All'intenro del centro culturale, che vanta una vasta collezione di arte contemporanea e tradizionale Kanak, si svolgono attività idattiche. L'acquario delle lagune offrre un assaggio spettacolare della natura della Nuova Caledonia, con i fondali marini più belli del mondo e la possibilità unica di osservare i coralli fosforescenti. Poco distante dalla costa, da non perdere, il Faro Amedee, famoso per le spiagge bianche e le zone ottime per le immersioni subacquee, facilmente raggiungibile con escursioni organizzate. Pernottamento presso l'hotel Le Meridien Noumea 5* in camera classic con trattamento di pernottamento e prima colazione.

4° giorno NOUMEA
Giornata a disposizione per visite, escursioni o attività balneari. Pernottamento presso l'hotel Le Meridien Noumea 5* in camera classic con trattamento di pernottamento e prima colazione.

5° giorno NOUMEA
Giornata a disposizione per visite, escursioni o attività balneari. Pernottamento presso l'hotel Le Meridien Noumea 5* in camera classic con trattamento di pernottamento e prima colazione.

6° giorno NOUMEA/OUVEA
Prima colazione in hotel e partenza per Ouvea. All'arrivo incontro con l'assistente e trasferimento in hotel. Pernottamento preso l'hotel Paradis d'Ouvea 4* in bungalow vista mare con trattamento di pernottamento e prima colazione.

7° giorno OUVEA
Giornata a idsposizione per attività balneari o escursioni. Ouvea è l'isola più a nord dell'arcipelago delle Isole della Lealtà ed è formata da due isole principali: Ouvea e Mouli collegate tra loro da un ponte. Attorno a queste si trovano numerose piccole isolette che formano le Pleiades du Nord e le Pleiades Du Sud. Ouvea è uno degli atolli più belli del Pacifico e raggiunge un'altezza massima di 46 metri e ha una spiaggia di sabbia bianca che si estende ininterrottamente per 25 km, attraversata da un unica strada che in alcuni punti permette contemporaneamente la vista della laguna e dell'oceano. Spettacolari le falesie di Lekine e la spiaggia di Mouli. Pernottamento preso l'hotel Paradis d'Ouvea 4* in bungalow vista mare con trattamento di pernottamento e prima colazione.

8° giorno OUVEA
Giornata a disposizione per attività balneari o escursioni. Pernottamento preso l'hotel Paradis d'Ouvea 4* in bungalow vista mare con trattamento di pernottamento e prima colazione.

9° giorno OUVEA
Giornata a disposizione per attività balneari o escursioni. Pernottamento preso l'hotel Paradis d'Ouvea 4* in bungalow vista mare con trattamento di pernottamento e prima colazione.

10° giorno OUVEA/LIFOU
Dopo la prima colazione partenza per Lifou. All'arrivo incontro con l'assistente e trasferimento in hotel. Pernottamento presso l'hotel Drehu Village 3* in bungalow con trattamento di pernottamento e prima colazione.

11° giorno LIFOU
Giornata a disposizione per attività balneari o escursioni. Con una superficie di 1150 kmq e 9000 abitanti, danzatori e scultori abilissimi, è la maggior isola del gruppo delle Isole della Lealtà, lunga 85 km e totalmente pianeggiante. Lifou venne visitata per la prima volta dal nagigatore Dumont D'Urville nel 1827. I primi contatti continuativi della popolazione Kanak con gli europei iniziarono però a partire dal 1840 con l'arrivo dei commercianti di legno di sandalo, dei balenieri e dei galeotti che fuggivano dall'IUsoal di Norfolk. Una curiosità: il marinaio disertore Charles Bridgert fu forse il primo residente biaco che venne accolto dal capo Kanak "Chief Boula" e simpaticamente ribbattezzato "Cannibal Chalrlery". Questi continui contratti hanno portato ad una mescolanza dei locali con i nuovi arrivati per cui è frequente oggi incontrare Kanak con gli occhi azzurri. Oggi i Kanak di Lifou sono poi quelli che accolgono con la maggior familiarità i turisit grazia alla ormai storica abitudine ai contatti con "l'uomo bianco". Qui è piu semplice realizzare l'esperienza di un breve soggiorno in una tipica "casa Kanak" partecipando alle attività del clan. Jokin Cliffè in assoluto uno dei punti panoramici più belli epr gli amanti del mare. Dapprima si raggiunge il Fare Falaise da dove è possibile ammirare il promontorio verdissimo e ricco di falesie che si tuffano in un mare smeraldino ove la trasparenza delle acque fa intravedere un reef esteso e ricco di coralli. La costa dell'Isola si vede sino all'orizzonte donando un magnifico colpo d'occhio. Merita una visita anche la piantagione di vaniglia di Mucaweng. Ve ne sono due sull'isola ma questa è la più bella, dove si passeggia attraverso una foresta tra le più varie e a volte simile ad un giardino. LA quantità di fiori e piante è incredibile e la pace ed il silezio che vi regnano creano in tutti una grande serenità. _Una passeggiata tutta in salita vi permetterà di raggiungere un promontorio ove sorge la bellissima cappella di Notre Dame de Lourdes. Dalla cappella si gode un panorama mozzafiato sulla baia di Santal e del distretto di Easo. Ad Easo vi è un piccolo museo di strumenti musicali melanesiani ed un ottimo centro di diving per esplorare il vicino reef, con emopzionanti immersioni anche notturne. Nella baia di Chateaubriand sorge We, la capitale amministrativa dell'isola. La baia è lunga e profonda e le sue acuqe sono incantevoli, le spiagge bordate di frangipani e palme. Qui si trovano inoltre, il centro nautico ed una piccola ed attrezzata marina da dove è possibile organizzare uscite in barca e pesca d'altura. Pernottamento presso l'hotel Drehu Village 3* in bungalow con trattamento di pernottamento e prima colazione.

12° giorno LIFOU
Giornata a disposizione per attività balneari o escursioni. Pernottamento presso l'hotel Drehu Village 3* in bungalow con trattamento di pernottamento e prima colazione.

13° giorno LIFOU/ISOLA DEI PINI
Dopo la prima colazione partenza per l'Isola dei Pini. All'arrivo incontro con l'assistente e trasferimento in hotel. L'Isola dei Pini si trova 60 km aSud di Noumea ed è come una scheggia verde smeraldo incastonata nel blu cobalto dell'Oceano Pacifico. Questo panorama mozzafiato è ulteriormente arricchito da un collier di perle di un bianco abbagliante: le centinaia di isolotti e banchi di sabbia non coperti durante le piene di marea, veri paradisi che meritano senz'altro una visita. L'isola, la cui superficie è di circa 250 kmq, è circondata da coste basse e ricche di piccole baie che offrono sia approdo sicuro sia bellissime spiagge bordate di palme e di araucarie. All'interno vi sono alcune grotte naturali da visitare: la più conosciuta è quella della regina Ortenzia, così chiamata perchè nel secolo scorso offriva ostello alla Regina che dalla terraferma si recava in visita alle diverse tribù dell'isola. PEr il resto, l'interno è ricchissimo di boschi di araucarie, preistoriche e spettacolari conifere, intervallati da piccoli aree dedicate alla coltaivazione locale. Numerosi i villaggi Kanak, che arricchiscono di un interessante aspetto etnografico la visita di quest'isola che, in ogni caso, vede nella bellezza e spettacolarità delle coste la caratteristica più attraente. Pernottamento presso l'hotel Le Meridien Ile des Pins 5* in camera deluxe con trattamento di pernottamento e prima colazione.

14° giorno ISOLA DEI PINI
Giornata a dipsoizione per attività balneari o escursioni. Pernottamento presso l'hotel Le Meridien Ile des Pins 5* in camera deluxe con trattamento di pernottamento e prima colazione.

15° giorno ISOLA DEI PINI
Giornata a disposizione per attività balneari o escursioni. Pernottamento presso l'hotel Le Meridien Ile des Pins 5* in camera deluxe con trattamento di pernottamento e prima colazione.

16° giorno ISOLA DEI PINI
Giornata a disposizione per attività balneari o escursioni. Pernottamento presso l'hotel Le Meridien Ile des Pins 5* in camera deluxe con trattamento di pernottamento e prima colazione.

17° giorno ISOLA DEI PINI/NOUMEA/ITALIA
Partenza per rientro via Noumea e Tokyo. Pernottamento a bordo.

18° giorno ITALIA
Arrivo in Italia e termine dei servizi.

Quote individuali di partecipazione in camera doppia


A partire da

4.160,00 € ( * tasse escluse )

Cerca la Tua Vacanza